A Cindy è piaciuta Sestri e ne ha parlato con Richard!

aprile 7th, 2017 Posted by Polpo Mario, Vip del Polpo Mario 0 thoughts on “A Cindy è piaciuta Sestri e ne ha parlato con Richard!”

cindy richard 2

Sembra una cosa strana ma è realmente accaduta.
Persino in america, a New York, e a Chicago, si è parlato del “Polpo Mario” e a parlarne non erano clienti qualunque ma personaggi del calibro di Richard Gere e addirittura del Dalai Lama, l’autorità religiosa più alta del Tibet e della Repubblica Himalaiana.

cindy richard

Cindy Crawford e Richard Gere, amici del Polpo Mario
Nel corso della grandiosa festa che proprio Richard Gere ha organizzato per beneficenza per il suo amico Dalai Lama e che ha costituito il momento di maggior aggregazione tra le comunità del mondo occidentale e quello asiatico, Graig Stephenson, chef del “Coco Pazzo”, notissimo ristorante di Manhattan frequentato dai più famosi attori hollywoodiani che ha curato l’intera serata, si è ricordato di aver fatto uno stage di tre anni nelle cucine di Rudy Ciuffardi.
Richard Gere è stato immediatamente coinvolto nella discussione, perché, in pochi lo sanno, la sua splendida moglie Cindy Crawford, innamorata dell’Italia come tanti giovani americane, conosce Sestri, la città dei due mari, e conosce il Polpo Mario e la sua Cantina.
Lei ne aveva parlato per prima con il marito e quando Graig ha mostrato proprio a Gere e al Dalai Lama la “News Letter “ di “Coco Pazzo” dedicata ai vini e alla gastronomia, Richard Gere ha riconosciuto nella rubrica, il Polpo Mario e la sua cucina.
Quando Cindy Crawford era stata ospite del Maurizio Costanzo Show ed era stata salutata da Alberto Tomba che per telefono le aveva simpaticamente proposto una gita in una località marina, dietro le quinte, poco dopo, proprio Cindy si era ricordata di una bellissima cittadina della Liguria con una stupenda penisola e due mari, e che “io – sono parole sue – ho avuto modo di ammirare durante una mia vacanza”.

No comments yet. You should be kind and add one!

Leave a Reply

Your email address will not be published.This is a required field!

<small>You may use these <abbr title="HyperText Markup Language">HTML</abbr> tags and attributes:<br> <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>